Filtro

THC
THC
Vedi altro Vedi di meno
Fioritura
Fioritura
Vedi altro Vedi di meno
Produzzione
Produzzione
Vedi altro Vedi di meno

High Altitude

Gran parte delle varietà di semi di cannabis sono selezionate a bassa quota e crescono ad alta quota.  Esaminando l’offerta della concorrenza non siamo riusciti a trovare la stessa qualità di semi per coltivazioni ad alta quota. Per soddisfare questa domanda, Dutch Passion ha sviluppato due varietà da alta quota comunemente note come due delle migliori varietà per coltura ad alta quota, in qualsiasi regione montana: Alpi, Pirenei, Sierra Nevada e Caucaso.

Vuoi saperne di più? »

2 Prodotti

Visualizzati 1-2 su 2 articoli

Filtri attivi

Pamir Gold®

Da per seme
Femminizzata
Seleziona quantità
Prezzo totale 24,95 €

Western Himalayas Hybrid

Snow Bud®

Da per seme
Femminizzata
Seleziona quantità
Prezzo totale 19,95 €

Afghani X South African genetics

Quali sono le varietà di cannabis High Altitude?

semi di cannabis high altitude sono stati ibridati selettivamente per molte generazioni in località d'alta quota. Il risultato sono dei ceppi di cannabis specializzati che si sono adattati in modo unico per poter prosperare in alta quota dove le altre varietà non adattate semplicemente non riuscirebbero a sopravvivere.


Acquista i tuoi semi high altitude online

Le varietà high altitude sono state ibridate appositamente per essere più resistenti alle sfide che dovranno affrontare outdoor (o in serre/polytunnel) in località in cui il clima spesso è freddo, ventoso e ad alta quota. Se coltivate cannabis outdoor in zone montuose o in regioni ad alta quota, allora dovete acquistare dei semi di cannabis che siano specializzati per ottenere un risultato ottimale proprio dove il clima è più rigido.


Le migliori varietà di cannabis della nostra collezione high altitude

La Pamir Gold e la Snow Bud sono le varietà di cannabis high altitude di Dutch Passion. Sono state sviluppate nel corso di diverse stagioni outdoor sulle Alpi svizzere negli anni '90. Ogni anno veniva conservata solamente la prole delle piante più performanti della stagione precedente, per essere poi incrociata l'anno successivo. Nel corso di molte generazioni questo incrocio selettivo ha prodotto le nostre Pamir Gold e Snow Bud.

Pamir Gold

Le genetiche della Pamir Gold provengono originariamente dalla regione del Tadzjikistan dell'Himalaya occidentale. Queste genetiche si sono sistematicamente adattate alle condizioni di crescita ad alta quota nelle Alpi svizzere per svariati anni.

La Pamir Gold è principalmente una varietà Indica (60% indica, 40% sativa) dal sapore dolce e terroso, con note di limone e di pera. Le piante tipicamente raggiungono i 1,5-1,8 metri outdoor e hanno una notevole resistenza a muffe e funghi. I raccolti sono ben al di sopra della media. La Pamir Gold cresce bene anche in una grow-room indoor e livelli di THC vanno da elevati a molto elevati.

Snow Bud

La Snow Bud utilizza delle genetiche di cannabis afgane e sudafricane ibridate. Proprio come la Pamir Gold sono state adattate per una coltivazione ad alta quota nelle Alpi svizzere. Ha una leggera dominanza sativa ed è una varietà super produttiva di infiorescenze potenti ed appaganti. Può raggiungere outdoor fino ai 2,2 m di altezza e dandovi dei meravigliosi raccolti anche dove le altre varietà fallirebbero. Il nome Snow Bud deriva dall'enorme numero di peli bianchi (pistilli) che emergono durante la fioritura.


Qual è il patrimonio genetico delle nostre varietà high altitude?

La Pamir Gold ha delle genetiche che provengono dalla regione himalayana, mentre la Snow Bud ha delle genetiche provenienti dall'Afghanistan e anche dal Sudafrica. La considerazione importante da fare non è tanto da dove arrivano le genetiche originali, quanto il fatto che siano state ibridate selettivamente per molte generazioni in condizioni difficili.

Questo intenso ed impegnativo processo di breeding significa che viene selezionata solo una piccola percentuale di piante per lo sviluppo successivo. Il che vuol dire che i semi di cannabis high altitude finali che acquisterete sono ormai completamente adattati alla coltivazione nelle località ad alta quota.

Come scegliere i semi di cannabis high altitude?

Se volete coltivare in luoghi ad altitudine elevata come le Alpi, i Pirenei, la Sierra Nevada, o le regioni del Caucaso, allora non vi conviene rischiare un’intera stagione di coltivazione outdoor con qualche seme che non sia stato testato. La coltivazione della cannabis nelle regioni di montagna o sugli altopiani d'alta quota, in outdoor, comporta delle sfide specifiche che la maggior parte dei semi di cannabis semplicemente non sarebbero in grado di affrontare. Se coltivate ad altitudini elevate, allora avrete bisogno di semi di cannabis appositamente adattati al fine di ottenere il risultato migliore.

Qual è considerata un’altitudine elevata per la coltivazione della cannabis?

Tutto ciò che supera i 300-450 metri viene considerato un territorio high altitude. Ma alcuni coltivatori si avventurano ad altitudini decisamente più elevate! Un grande vantaggio della coltivazione ad alta quota è che potete selezionare dei luoghi di coltivazione privati in cui pochissime persone si avventureranno.

I semi di cannabis high altitude di Dutch Passion sono stati coltivati con successo nelle regioni montuose di tutta Europa (e oltre) ad altitudini che superavano anche i 2000 metri con ottimi risultati.

Cosa cercare quando si coltivano semi di cannabis high altitude?

Molti coltivatori d'alta quota considerano la possibilità di rinforzare il terreno locale con minerali e sostanze nutritive extra. Ciò potrebbe anche significare per alcuni coltivatori una lunga camminata con uno zaino pesante su un sentiero in alta quota!

Migliori sono le condizioni di coltivazione, migliori saranno i risultati che potete aspettarvi. Molti coltivatori ad altitudini elevate cercano di selezionare una posizione che abbia una certa protezione dal vento o dal brutto tempo. Ma è importante affermare che sia la Pamir Gold che la Snow Bud sono entrambe due varietà outdoor molto resistenti e dure che produrranno dei buoni risultati anche dove le condizioni sono di scarsa qualità e probabilmente le altre varietà non sopravviverebbero.

Quali sono le regioni tipiche in cui sono più adatti i semi high altitude?

Le Alpi, l'Himalaya, le Montagne Rocciose, i Pirenei, la Sierra Nevada, il Caucaso e altri luoghi simili ad altitudini elevate riusciranno nel loro intento grazie alle nostre varietà di cannabis outdoor, che hanno beneficiato del nostro lungo breeding selettivo specializzato per l’alta quota.

Quali sono i vantaggi principali delle varietà di cannabis high altitude?

Il vantaggio principale delle varietà di cannabis high altitude è la loro resistenza alle condizioni e alle temperature più rigide oltre a delle performance affidabili e costanti dove l’altitudine è maggiore, quei classici luoghi in cui persino alcune specie di alberi non riescono a crescere. Con l'aumentare dell'altitudine l’aria lentamente diventa più rarefatta e alla fine tende ad influenzare il modo in cui vivono sia piante che animali. Ibridando queste varietà di cannabis come la Pamir Gold e la Snow Bud per farle prosperare anche in queste regioni più montuose, i coltivatori d'alta quota saranno certi di poter coltivare in tutta tranquillità!