Acquistare semi di cannabis in bulk (sfusi)

Acquistare semi di cannabis in bulk (sfusi)

Gli acquirenti dei semi di cannabis tendono ad essere divisi in tre gruppi principali. Molti comprano esclusivamente i semi di cannabis necessari ad ogni coltivazione. Altri, forse la maggioranza dei coltivatori, tendono a comprare qualche seme in più per mantenere una sana collezione di riserva, non si sa mai. Ma una minoranza di coltivatori di cannabis compra i propri semi di cannabis sfusi, centinaia e talvolta migliaia alla volta.

Gli ordini dei semi sfusi vengono spesso effettuati dai produttori di cannabis più grandi con licenza. I grandi rivenditori di semi di cannabis spesso acquistano i loro semi in bulk da diversi fornitori e brands, che vengono venduti online oppure tramite negozi di semi o head shops.

La pandemia del Covid 19 ha aumentato il numero di acquisti dei semi di cannabis sfusi. Senza dubbio, in parte è stato per compensare le preoccupazioni su una possibile interruzione della fornitura di semi. Ma quali sono le altre ragioni per comprare semi di cannabis sfusi, quali sono i benefici e i rischi? Si può risparmiare molto denaro comprando semi di cannabis in bulk?

È importante notare che la vendita dei semi di cannabis sfusi non viene intesa o richiesta dal coltivatore domestico autosufficiente. Questi coltivatori tendono ad avere bisogno solamente di una o due confezioni di semi ogni anno. Ma il numero crescente di produttori di cannabis legali e autorizzati ha creato un nuovo mercato per questo tipo di semi di cannabis. Alcuni di questi coltivatori importano diverse centinaia (e più) di semi di cannabis di ogni varietà per la produzione commerciale su larga scala.

Summary:
La quantità dei semi di cannabis sfusi
Semi di cannabis sfusi indoor vs outdoor
Il prezzo dei semi di cannabis in bulk
Acquistare i semi di cannabis in bulk? Conoscete i rischi…
La qualità dei semi di cannabis in bulk
Dove acquistare i semi di cannabis in bulk
Dupacan, supporto specialistico di Dutch Passion
Come conservare i semi di cannabis sfusi
Acquistare i semi di cannabis in bulk

La quantità dei semi di cannabis sfusi

Dutch-passion-seeds-cannabis-varieties-strains-bulk

Un piccolo coltivatore autosufficiente può coltivare solo 4 o 5 piante un paio di volte l'anno. Per questi coltivatori, comprare 25-50 semi di cannabis alla volta può sembrare un acquisto in bulk. Soprattutto se sono abituati a comprare pacchetti da 5 semi alla volta.

Ma per i coltivatori commerciali che raccolgono migliaia di piante, acquistare centinaia o migliaia di semi di cannabis sfusi può essere necessario. Molti di questi coltivatori usano migliaia di semi ogni anno per la produzione delle loro piante, per la caccia al fenotipo, per la ricerca, ecc. La maggior parte dei professionisti del settore quando deve acquistare i semi di cannabis sfusi parla di migliaia di semi.

La buona notizia è che alcune delle migliori banche del seme sono orientate ad offrire vendite di semi sfusi in quantità di acquisto variabili. Acquistare semi di cannabis in bulk significa avere dei prezzi scontati. Ma non tutti i venditori di semi di cannabis sfusi offrono la stessa qualità. Uno dei rischi maggiori nell'acquisto dei semi in bulk è evitare i venditori di semi di bassa qualità e le genetiche a basso rendimento.

Semi di cannabis sfusi indoor vs outdoor

cannabis-plantation-with-dutch-passion-cannabis-seeds

Gli acquirenti dei semi di cannabis in bulk si dividono in due categorie principali - i coltivatori indoor e quelli outdoor. Nei paesi dalle regioni calde come gli Stati Uniti, l'Australia ecc. molti coltivatori commerciali preferiscono coltivare outdoor oppure in serra. Questo permette loro un notevole risparmio sui costi e una minore dipendenza dall'illuminazione indoor e dalle grow-room più costose.

Molti di questi coltivatori outdoor selezionano attentamente i loro semi di cannabis sfusi per assicurarsi la compatibilità con il loro clima locale. Aziende come Dutch Passion sono liete di incontrare tali coltivatori e discutere in dettaglio sulle loro specifiche necessità e genetiche outdoor. Fattori come la lunghezza della stagione di coltivazione, la temperatura e l’umidità locale durante la stagione, ecc. hanno un impatto sulla selezione finale dei semi. Alcuni coltivatori outdoor preferiscono coltivare semi di cannabis femminizzati fotoperiodici, altri preferiscono la velocità e la convenienza dei semi autofiorenti.

I coltivatori indoor spesso hanno un maggiore controllo del loro ambiente di coltivazione rispetto ai coltivatori outdoor, sono in grado di regolare tutti i parametri, dai livelli di illuminazione, alle temperature, all'umidità e persino al controllo dei parassiti. Grazie ad una scelta così ampia di semi e di varietà di cannabis disponibili, il coltivatore indoor ha delle ottime opzioni, nonostante il costo della coltivazione possa essere maggiore rispetto alla coltivazione outdoor o in serra.

Acquistare semi di cannabis sfusi per la coltivazione indoor

I coltivatori indoor possono produrre la migliore qualità e i migliori livelli di cannabinoidi supponendo che abbiano il pieno controllo dell’ambiente di coltivazione e che abbiano acquistato la tecnologia migliore, come ad esempio delle luci di coltivazione a LED, inoltre che si siano imbattuti in un fornitore esperto.

La maggior parte dei coltivatori indoor mira ad un livello di THC elevato e a dei raccolti abbondanti. Una considerevole minoranza di coltivatori indoor coltiva anche i semi di cannabis ricchi di CBD e altri cannabinoidi speciali come THCV, CBDV, CBG ecc, i quali si stanno dimostrando di crescente interesse per i consumatori di marijuana terapeutica e per le aziende farmaceutiche.

Correlati:
La collezione di Dutch Passion di semi di cannabis con cannabinoidi speciali

Con un pieno controllo dell'ambiente interno, quasi tutte le genetiche di cannabis possono essere coltivate indoor, dalle varietà indica veloci e compatte ai semi sativa a fioritura più lunga. Al giorno d'oggi, sia i semi femminizzati che quelli autofiorenti sono ugualmente popolari tra i coltivatori indoor e rappresentano la maggior parte degli acquisti di semi di cannabis sfusi. I semi di cannabis regolari tendono ad essere un mercato di nicchia dei coltivatori old-school. Ma vale la pena di aggiungere che alcuni coltivatori legali con licenza acquistano i semi regolari in bulk per alcuni esperimenti di breeding.

Quando acquistate i semi di cannabis sfusi per una coltivazione indoor (o outdoor), è bene sapere che Dutch Passion è una tra le poche banche del seme che fornisce, insieme ai semi, anche tutti i certificati fitosanitari approvati dal governo olandese che garantiscono che i vostri semi siano privi di parassiti e di malattie. I certificati fitosanitari spesso sono obbligatori quando si acquistano semi di cannabis in bulk per le coltivazioni legali, infatti Dutch Passion ha fornito tali certificati ai coltivatori indoor (e outdoor) di tutto il mondo.

Acquistare semi di cannabis sfusi per la coltivazione outdoor

medical-cannabis-plant-growing-in-nature-dutch-passion-seed-company

I coltivatori outdoor amano usare il sole come fonte di luce primaria, risparmiando grandi quantità di denaro rispetto ai coltivatori indoor che devono acquistare ed alimentare le loro luci di coltivazione. Se coltivate dove il clima esterno è buono e stabile, il risparmio sui costi giustifica ampiamente i rischi occasionali associati ad un tempo avverso.

Spesso, ma non sempre, i coltivatori outdoor fanno uso di serre a tunnel o di grandi serre commerciali per proteggere le loro piante dal brutto tempo. Bisogna selezionare una varietà che sia abbastanza robusta da affrontare il clima locale a quella latitudine e che sia in grado di maturare prima dell'arrivo del clima freddo di fine stagione.

I semi femminizzati tendono a fornire i raccolti più abbondanti, ma i semi autofiorenti vi permettono più raccolti successivi durante la stessa stagione di coltivazione. Spesso i coltivatori hanno centinaia o addirittura migliaia di piante, il che richiede l'acquisto in bulk di migliaia di semi di cannabis alla volta.

Con un numero così elevato di piante, la genetica della cannabis è di vitale importanza. Se acquistate dei semi di cannabis outdoor sbagliati, le vostre piante potrebbero risultare completamente incompatibili con il clima. I coltivatori outdoor hanno bisogno di genetiche selezionate che vengono ibridate nel corso di molte generazioni per essere resistenti alle intemperie, affidabili e capaci di tollerare anche condizioni climatiche non ottimali.

Se dovete acquistare semi di cannabis outdoor in bulk, vi consigliamo di trattare con aziende che vantano diversi anni di esperienza nella fornitura ai coltivatori outdoor autorizzati.

Dutch Passion & Pharma Puglia - CBD Cultivation from Dutch Passion on Vimeo.

Il prezzo dei semi di cannabis in bulk

Il vantaggio principale dell'acquisto dei semi di cannabis sfusi è il risparmio sul prezzo. Questo varia a seconda delle dimensioni dell'acquisto. Il costo di 10 semi di cannabis femminizzati di qualità superiore tipicamente si aggira tra i €/£/$100, oppure circa €/£/$10 per seme. Tuttavia, se acquistate i semi di cannabis in bulk (migliaia di semi) potreste pagare decisamente meno, meno della metà di quelle cifre e talvolta addirittura anche meno.

Quel notevole risparmio sui costi deriva dal fatto che il fornitore dei semi sta creando in un'unica spedizione diverse migliaia di semi piuttosto che centinaia di ordini più piccoli. I costi di amministrazione e di imballaggio sono una frazione quando si spediscono i semi di cannabis in bulk.

Tuttavia, vale la pena aggiungere che il risparmio effettivo sui costi varia da fornitore a fornitore. Alcune imprese di semi temporanee ed instabili sono specializzate nella fornitura di semi di cannabis sfusi a basso costo e di bassa qualità. Queste imprese sono popolari tra i rivenditori di semi di bassa qualità che li comprano, li ri-etichettano come una loro creazione e cercano di venderli ad un prezzo maggiore.  

Mentre altre aziende sono specializzate in genetiche di cannabis pionieristiche di alta qualità, i fornitori di tali semi di cannabis tendenzialmente sono anche quelli che sopravvivono a lungo termine.

Acquistare i semi di cannabis in bulk? Conoscete i rischi…

La vecchia frase "attenzione all'acquirente" è molto importante quando si comprano semi di cannabis sfusi, come lo è per qualsiasi altro acquisto. Il giudizio può essere offuscato dai prezzi convenienti, se qualcosa sembra troppo economico per essere vero, allora forse è giusto essere cauti.

Ricordate che anche i migliori coltivatori del mondo non possono produrre dei raccolti con un THC elevato da semi di cannabis di bassa qualità. I semi di cannabis di bassa qualità danneggiano permanentemente la reputazione delle aziende.

Ci sono stati anche casi confermati di persone che vendono semi di canapa a bassissimo THC (molto economici da comprare e che possono sembrare simili ai semi di cannabis) e li vendono come semi di cannabis. Immaginate di spendere migliaia di euro, sterline o dollari per dei semi di cannabis sfusi completamente inutili che in realtà sono canapa!

Ricordate sempre che i produttori di semi di cannabis di qualità superiore fanno un grande affidamento sulla coerenza genetica e le aziende migliori usano sistematicamente i test di laboratorio sui cannabinoidi e sui terpeni in ogni fase del processo di produzione dei semi per garantire che gli standard vengano mantenuti correttamente. I migliori fornitori di semi fanno anche molto affidamento sulla loro reputazione, non possono permettersi di vendere genetiche di bassa qualità.

La qualità dei semi di cannabis in bulk

Dutch-passion-best-seedbankcannabis-seeds-worldwide

È fondamentale capire le grandi discrepanze degli standard tra un fornitore di semi di cannabis di qualità e un fornitore di fascia bassa che compra i semi sfusi più economici disponibili, li ri-etichetta e li rivende a prezzi gonfiati con un nuovo nome e una descrizione fantasiosa.

I semi di cannabis non sono realmente una materia prima, la qualità tra i fornitori migliori e quelli peggiori varia enormemente. Anche i semi di cannabis più costosi non sono necessariamente garanzia di qualità. La guida principale che dovrebbe seguire ogni potenziale acquirente di semi è la reputazione della banca del seme e l'accuratezza delle loro descrizioni dei prodotti.

Il vostro fornitore di semi ha superato la prova del tempo per qualche decennio? Ha collezionato molteplici cannabis cup durante la sua carriera e si è guadagnato una buona reputazione?

Chi compra migliaia di semi di cannabis in bulk preferisce acquistarli dalle stesse compagnie che hanno raggiunto una reputazione certificata dai coltivatori casalinghi autosufficienti. Anche un piccolo coltivatore domestico avverte un elemento di rischio quando acquista dei semi di cannabis sconosciuti da un fornitore non certificato. I grandi produttori di cannabis certificati semplicemente non possono permettersi di correre tali rischi quando la loro attività dipende dalla qualità delle genetiche che coltivano.

Pro e contro dei semi di cannabis sfusi di alta qualità

Pro Contro
Genetiche certificate e stabili Costosi
Potenza certificata, testata in laboratorio
Raccolti abbondanti
Profilo terpenico e dei cannabinoidi prevedibile
Genetiche selezionate professionalmente, resistenti alle malattie

Pro e contro dei semi di cannabis sfusi di bassa qualità

Pro Contro
Economici e facili da reperire Principi amatoriali di selezione genetica e breeding
Nessun test di laboratorio durante il breeding o la produzione dei semi - incoerenza garantita
I raccolti probabilmente saranno medi
I livello di THC e dei cannabinoidi probabilmente sarà nella media
La genetica può essere incline alle malattie o ad una crescita lenta
Il profilo terpenico non avrà spessore, l’aspetto visivo è limitato

Dove acquistare i semi di cannabis in bulk

Cannabis-seed-by-bulk-where-to-buy-bulk-cannabis-seeds

Se dovete creare un grande impianto di coltivazione legale e avete bisogno di una fonte affidabile di semi di cannabis ad alte prestazioni, potete inviare una mail a sales@dutch-passion.com e chiedere i nostri prezzi in bulk.

Ricordate che Dutch Passion è uno dei pochissimi fornitori in grado di fornire tutti i certificati fitosanitari formali rilasciati dal governo olandese, i quali vi garantiscono che i semi di cannabis vengono prodotti professionalmente e sono privi di parassiti e malattie. Per questo motivo, Dutch Passion è stata coinvolta da quasi tutti i produttori legali autorizzati di tutto il mondo. Vale la pena aggiungere che i requisiti legali per esportare i semi di cannabis acquistati in bulk sono impegnativi.

Oltre ai certificati fitosanitari ufficiali del Ministero dell'Economia olandese, Dutch Passion è anche in grado di fornire i certificati che spiegano l'origine dei semi ('Certificate Of Origin') e può occuparsi rapidamente dei permessi di importazione per molti paesi tra cui USA, Canada, Cile, Cina, Germania, Lesotho, Macedonia, Nuova Zelanda, Thailandia, Uganda e altri. Se la vostra azienda è seriamente intenzionata a comprare i semi di cannabis in bulk, il seguente link vi mostra tutti i dettagli.

Correlati:
Documenti legali di Dutch Passion forniti agli acquirenti legali di semi di cannabis sfusi

La maggior parte dei semi di cannabis sfusi venduti da Dutch Passion sono semi femminizzati o autofiorenti. Ma c’è un discreto numero di coltivatori autorizzati che ama acquistare anche i semi di cannabis regolari per un potenziale uso durante i progetti di riproduzione o per l'identificazione delle piante madri.

Genetiche certificate dei semi di cannabis di alta qualità
Grazie alla presenza nel settore dei semi di cannabis fin dagli anni '80 e tantissime cannabis cup vinte nel frattempo, siete sicuri di acquistare i semi della migliore qualità da un fornitore certificato. Inoltre, Dutch Passion vanta una notevole esperienza nella fornitura di semi di cannabis sfusi vincitori di cannabis cup ai più grandi produttori di cannabis del mondo.

both-faces-of-desfran-male-and-female-bulk-seed-production

Correlati:
Elenco completo delle varietà di Dutch Passion vincitrici di cannabis cup

Semi di cannabis affidabili per professionisti e negozi online
Sapevate che Dutch Passion originariamente inventò i semi di cannabis femminizzati? Prima di questa scoperta erano disponibili solo i semi di cannabis regolari. La disponibilità dei semi femminizzati ha rivoluzionato la coltivazione della cannabis e ha cambiato per sempre le abitudini di acquisto dei semi. Dutch Passion è un’azienda affidabile fin dagli anni '80 per la fornitura di semi di cannabis di ottima qualità sia per i coltivatori domestici che per gli acquirenti in bulk.

Correlati:
Dutch Passion ha vinto il primo premio durante gli High Times Dutch Masters per l’eccellenza dei semi di cannabis

Più recentemente Dutch Passion è stata partner di fiducia di molti tra i primi produttori di cannabis autorizzati in tutto il mondo. Spesso questi produttori di cannabis professionisti comprano i loro semi in bulk e spesso assumono Dutch Passion per consigliarli e consultarli sui dettagli dei loro piani di coltivazione.

Correlati:
La Thailandia sceglie Dutch Passion per le sue prime coltivazioni di cannabis terapeutica autorizzate

Spedizione camuffata rapida e sicura in tutto il mondo
Sia che siate dei coltivatori autosufficienti di qualità o dei produttori autorizzati all'acquisto di semi di cannabis in bulk, vi aspettano le stesse genetiche di alta qualità e una spedizione veloce e sicura. Dutch Passion spedisce in molti paesi del mondo e offre una spedizione rapida con tutti i documenti e i permessi necessari. Nell'improbabile caso di problemi con la consegna, potete contare sul nostro esperto ed imperturbabile team di assistenza clienti che vi seguirà in ogni passaggio.

Dutch Passion è una delle prime banche del seme di cannabis olandesi, venne fondata nel 1987. L'obiettivo originale è rimasto lo stesso, fornire ai coltivatori i semi di cannabis migliori. Negli ultimi anni Dutch Passion ha guidato la ricerca e lo sviluppo delle nuove genetiche di cannabis, assicurandosi di immettere sul mercato in esclusiva le prime varietà al mondo ricche di cannabinoidi speciali come THCV, CBDV, CBG e altri.

Dupacan, supporto specialistico di Dutch Passion per gli acquirenti di semi di cannabis sfusi

Dutch Passion ha iniziato negli anni '80 a fornire i semi di cannabis di alta qualità principalmente ai coltivatori domestici che spesso avevano bisogno di acquistare solamente qualche pacchetto all'anno. Negli ultimi anni e in particolare dopo l'espansione della cannabis legalizzata nel Nord America (e altrove nel mondo), Dutch Passion è diventata uno dei principali fornitori di semi di cannabis dei grandi produttori autorizzati che acquistano i loro semi di cannabis sfusi.

Siccome il mondo dei produttori di cannabis legale è cresciuto, Dutch Passion ha creato un'azienda dedicata a servire le grandi organizzazioni che coltivano cannabis in bulk e comprano i loro semi di cannabis sfusi. Questa azienda è conosciuta come Dupacan, dalle parole Dutch Passion cannabis.

Correlati:
Date un’occhiata a Dupacan.com, il nostro sito web dedicato ai produttori di cannabis autorizzati

Come conservare i semi di cannabis sfusi

Il tipo di coltivatore che ha effettivamente bisogno di comprare semi di cannabis sfusi (grandi produttori legali con licenza) di solito tende a usarli tutti abbastanza rapidamente. Il che contrasta con il tipico coltivatore casalingo che ha bisogno solamente di una o due confezioni di semi ogni anno e conserva i semi inutilizzati in frigo per gli anni successivi.

Spesso i coltivatori casalinghi creano, negli anni, una collezione dei loro semi di cannabis preferiti e li conservano in frigorifero, dove rimarranno in vita anche per un decennio o forse più.

Tuttavia, va notato che la vitalità dei semi di cannabis tende a diminuire man mano che invecchiano, specialmente se lasciati fuori dal frigo. Se avete difficoltà a far germinare i semi di cannabis potrebbe aiutarvi il seguente metodo, completamente collaudato, anche quando i semi sono un pò più vecchi! È il miglior metodo di germinazione dei semi di cannabis che Dutch Passion abbia mai sperimentato nel corso dei decenni.

Correlati:
Il modo migliore per far germinare i semi di cannabis - il metodo del dischetto di cotone

In generale, un buon modo per conservare i semi di cannabis è il frigorifero. Una temperatura più bassa aiuta a mantenere la vitalità dei semi per molti anni. Le aziende produttrici di semi di cannabis di solito utilizzano dei congelatori a bassa temperatura per la conservazione a lungo termine delle genetiche speciali.

I semi possono rimanere in vita per decenni in un congelatore, ma devono essere maneggiati con estrema cura poiché il delicato contenuto interno potrebbe frantumarsi se viene manipolato in modo brusco.

Acquistare i semi di cannabis in bulk

marijuana-seeds-bulk-cannabis-seed-purchase-dutch-passion

Se dovete acquistare semi di cannabis in bulk, non potete permettervi di correre alcun rischio. Un cattivo raccolto che coinvolge centinaia (o migliaia) di piante può essere sufficiente a mandare in bancarotta un produttore di cannabis con licenza. Trattare con i fornitori migliori non vi farà ottenere i prezzi più economici, ma avrete a che fare con delle genetiche garantite su cui fare affidamento per costruire la vostra attività. Se dovete acquistare i semi di cannabis in bulk, scriveteci a sales@dutch-passion.com.

Acquistare semi di cannabis in bulk (sfusi)
Settembre 24th 2021
Categorie : Guide allo Shopping

lascia un commento

comments

William Busuttil

02/10/2021 11:03:21

Should you have mixed up lot,s of seeds, l would like to know as ,l am small old hippie, on a low buget,Thanck you.