La Top 5 delle varietà di cannabis per una coltivazione outdoor tardiva

La Top 5 delle varietà di cannabis per una coltivazione outdoor tardiva

Si può iniziare una coltivazione di cannabis outdoor (nell’emisfero nord) a luglio e ottenere comunque un discreto raccolto? Sì, è possibile!

La vostra stagione di coltivazione potrebbe risultare più breve di qualche un mese, quindi i vostri raccolti non saranno massimizzati appieno, ma aspettatevi comunque un discreto raccolto di cannabis, ammesso che scegliate dei semi femminizzati fotoperiodici di alta qualità o dei semi autofiorenti in grado di tollerare un inizio tardivo.

Continuate a leggere per sapere qualcosa in più sui semi di cannabis migliori per una coltivazione outdoor a fine estate, insieme a qualche consiglio utile che possa aiutarvi ad ottimizzare al meglio i vostri risultati.

Coltivazione estiva di cannabis; cosa aspettarsi?

Estate e cannabis. Due parole che scaldano il cuore del coltivatore outdoor! Non preoccupatevi troppo se avete mancato l'inizio della stagione outdoor di qualche mese, siete ancora in tempo per ottenere un raccolto di cannabis outdoor di grande qualità anche con un inizio tardivo.

I coltivatori dell'emisfero settentrionale possono partire anche a luglio ed ottenere comunque un discreto raccolto. I coltivatori nell'emisfero meridionale possono iniziare la loro coltivazione fino a dicembre/gennaio ottenendo anch’essi un buon raccolto.

Cosa dobbiamo aspettarci da una coltivazione tardiva di cannabis? Con un inizio tardivo, i vostri ceppi outdoor fotoperiodici avranno perso parte del loro periodo di crescita vegetativa. E ciò significa una quantità ridotta di raccolto.

Ma se avete acquistato dei semi di cannabis di buona qualità, la potenza del vostro raccolto non ne risentirà.

Se volete piantare i vostri semi di cannabis in estate, non preoccupatevi eccessivamente se siete in ritardo di qualche mese. Avete ancora alcune opzioni, specialmente con dei semi di cannabis autofiorenti.

Quando è troppo tardi per iniziare una coltivazione di cannabis outdoor?

Quando è troppo tardi per piantare cannabis in estate? I coltivatori dell'emisfero settentrionale, se fanno germinare i loro semi di cannabis femminizzati fotoperiodici a metà luglio (metà gennaio nell'emisfero meridionale) hanno ancora 4 settimane circa di crescita vegetativa prima delle 8 settimane di fioritura.

Così facendo il ciclo totale sarebbe di circa 3 mesi. Si tratta di qualche mese in meno di quanto le piante preferirebbero, quindi i raccolti saranno ridotti. Iniziare così tardi l'inizio di una coltivazione outdoor non è davvero consigliabile con dei semi di cannabis femminizzati fotoperiodici.

Ma i semi autofiorenti, con il loro ciclo di crescita rapido, di 100 giorni circa, sono l'opzione più conveniente per quei coltivatori che devono coltivare outdoor a fine estate. Una tradizione che esiste tra i coltivatori outdoor dell’emisfero settentrionale è quella di piantare i loro semi di cannabis prima del solstizio d'estate (21 giugno).

Questo è assolutamente un buon consiglio, ma è importante sapere che potete piantare i vostri semi di cannabis anche dopo il solstizio d'estate (il giorno più lungo dell'estate) ottenendo ancora un discreto raccolto.

Quanto tardi si può raccogliere la cannabis?

Molti coltivatori outdoor alla domanda "quanto tardi si può raccogliere la cannabis?" rispondono che dipende più dal clima e dalla latitudine locale, che dai semi di cannabis. Nell'Europa settentrionale, aree come il nord del Regno Unito rappresentano il confine del territorio di coltivazione della cannabis quando si tratta di semi femminizzati.

I coltivatori spesso raccolgono queste varietà all'inizio di ottobre nell'emisfero nord (inizio aprile nell'emisfero sud). Tuttavia questo presuppone che il clima locale resista così a lungo anche al confine. Non esistono garanzie a riguardo e a volte capita che l'inverno arrivi in anticipo.

Tuttavia, ci sono molti coltivatori che vivono in un clima di tipo mediterraneo che riescono a raccogliere le loro piante anche a novembre e persino a dicembre. Ciò permette a chi vive in un clima del genere di iniziare una coltivazione di cannabis outdoor anche a fine estate, producendo comunque un buon raccolto, anche con delle varietà fotoperiodiche sativa a lunga fioritura.

semi autofiorenti spesso possono produrre fino a 3 raccolti outdoor successivi l'anno se il clima è caldo e la stagione di coltivazione è lunga. Questo ciclo di coltivazione veloce e queste proprietà tenaci e facili da coltivare fanno sì che i semi autofiorenti spesso siano il modo preferito per ottenere un buon raccolto con un inizio outdoor tardivo.

I migliori semi di cannabis da coltivare outdoor quest’estate

Con un inizio tardivo dovrete concentrarvi su qualche varietà outdoor certificata, nota per una fioritura rapida e con una certa resistenza al clima di fine stagione.

La campionessa outdoor di Dutch Passion, la splendida Frisian Dew è assolutamente raccomandata per queste esigenze, insieme alla Durban Poison e alla Think Fast, le quali fanno tutte parte della nostra collezione di semi outdoor femminizzati fotoperiodici.

I semi autofiorenti a fioritura rapida e resistenti sono altamente raccomandati per i coltivatori di fine stagione. Vi consigliamo di evitare quelle varietà autofiorenti che richiedono un ciclo di crescita più lungo, e di concentrarvi sulle genetiche più veloci al fine di ottenere il risultato migliore.

Correlati:
Coltivazione outdoor: femminizzate vs autofiorenti

Frisian Dew. Semi di cannabis outdoor robusti e resilienti

Frisian Dew, a tough outdoor strain by Dutch Passion

La Frisian Dew forse è la varietà outdoor olandese più resistente di Dutch Passion, vincitrice di Cannabis Cup, e vanta decine di migliaia di coltivatori abituali ogni anno.

Se state cercando una pianta di cannabis resistente, da coltivare nelle estati britanniche, allora la Frisian Dew è semplicemente una delle migliori.

Spesso è pronta al raccolto verso la fine di settembre o l'inizio di ottobre nell'emisfero nord (fine marzo/inizio aprile nell'emisfero sud).

Ha una buona resistenza alle muffe e alle intemperie, ed è altamente raccomandata per quei coltivatori che vivono dove il clima è più esigente e le stagioni di coltivazione sono brevi. Ha un rendimento elevato ed è facile da coltivare.

Correlati:
Frisian Dew coltivata in un’enorme serra in Belgio

Slide thumbnail

Frisian Dew®

Super Skunk X Purple Star

Flowering

Femminizzata

Environment

Esteriore

Family

Dutch Outdoor

Flowering time

8 settimane

Indica/Sativa

Ibrida

Yield

XXL

THC

Elevata

Cup Winner

Premiato

Ordina Adesso

Frisian Dew®

Super Skunk X Purple Star

Flowering

Femminizzata

Environment

Esteriore

Family

Dutch Outdoor

Flowering time

8 settimane

Indica/Sativa

Ibrida

Yield

XXL

THC

Elevata

Cup Winner

Premiato

Ordina Adesso

Frisian Dew®

Super Skunk X Purple Star

Flowering

Femminizzata

Environment

Esteriore

Family

Dutch Outdoor

Flowering time

8 settimane

Indica/Sativa

Ibrida

Yield

XXL

THC

Elevata

Cup Winner

Premiato

Ordina Adesso

Auto Mazar. Semi di cannabis autofiorenti a bassa manutenzione e alta potenza

Auto Mazar, a favourite with guerrilla growers

L’Auto Mazar è sempre stata una delle preferite dai coltivatori guerrilla. La sua premiata genetica Afghani Kush è solida e affidabile.

Impiega circa 100 giorni per passare da seme a raccolto outdoor, l’Auto Mazar è un autofiorente outdoor certificata che viene coltivata ovunque, dal Mediterraneo alla Scandinavia.

Viene particolarmente apprezzata per il suo sballo anti-ansia dal grande sapore di hashish!

Correlati:
Due raccolti autofiorenti outdoor successivi in un’estate scandinava

Slide thumbnail

Auto Mazar®

Mazar X Indica autoflower

Flowering

Autofiorenti

Environment

Esteriore

Family

Afghani Kush

Seed to harvest

10 settimane

Indica/Sativa

Indica

Yield

XL

THC

Elevata

Ordina Adesso

Auto Mazar®

Mazar X Indica autoflower

Flowering

Autofiorenti

Environment

Esteriore

Family

Afghani Kush

Seed to harvest

10 settimane

Indica/Sativa

Indica

Yield

XL

THC

Elevata

Ordina Adesso

Auto Mazar®

Mazar X Indica autoflower

Flowering

Autofiorenti

Environment

Esteriore

Family

Afghani Kush

Seed to harvest

10 settimane

Indica/Sativa

Indica

Yield

XL

THC

Elevata

Ordina Adesso

Think Fast, le sue genetiche autofiorenti recessive fanno di lei una rapida vincitrice outdoor!

Think Fast, a fast growing photoperiod strain

La Think Fast è una varietà di cannabis femminizzata fotoperiodica con una genetica autofiorente recessiva. La presenza di questi geni autofiorenti recessivi (non dominanti) permette alla Think Fast di terminare il suo ciclo qualche settimana più velocemente rispetto agli altri ceppi fotoperiodici.

Ciò significa che viene spesso preferita per le coltivazioni dove il clima ha un tempo imprevedibile a fine stagione. E’ perfetta per una coltivazione di cannabis outdoor a fine estate e regala un high meravigliosamente piacevole.

Correlati:
Semi di cannabis di Think Fast coltivati outdoor in una breve estate canadese

Slide thumbnail

Think Fast®

Think Different X Power Plant

Flowering

Femminizzata

Environment

Interiore/Esteriore

Family

Classics

Flowering time

8 settimane

Indica/Sativa

Sativa

Yield

XL

THC

Elevata

Ordina Adesso

Think Fast®

Think Different X Power Plant

Flowering

Femminizzata

Environment

Interiore/Esteriore

Family

Classics

Flowering time

8 settimane

Indica/Sativa

Sativa

Yield

XL

THC

Elevata

Ordina Adesso

Think Fast®

Think Different X Power Plant

Flowering

Femminizzata

Environment

Interiore/Esteriore

Family

Classics

Flowering time

8 settimane

Indica/Sativa

Sativa

Yield

XL

THC

Elevata

Ordina Adesso

Auto Skywalker Haze, coltivazione veloce con un livello di THC superiore al 26%

Auto Skywalker Haze with THC levels over 26%

Molti coltivatori outdoor amano integrare le loro varietà fotoperiodiche con qualche seme autofiorente. È un buon metodo per assicurarsi un raccolto, nel caso in cui le piante fotoperiodiche non ce la facessero.

Molti coltivatori riescono ad ottenere un paio di raccolti di autofiorenti outdoor l'anno. Una valida opzione per i coltivatori concentrati sulla qualità è quella di optare per una varietà autofiorente ad alto contenuto di THC come l’Auto Skywalker Haze.

E' il primo seme autofiorente di Dutch Passion a produrre un livello di THC superiore al 26% e ve la raccomandiamo altamente!

Correlati:
Auto Skywalker Haze grow review. 26% THC - the world’s strongest autoflower

Slide thumbnail

Auto Skywalker Haze®

Skywalker Haze x Auto Amsterdam Amnesia

Flowering

Autofiorenti

Environment

Interiore

Family

Classics

Environment

Esteriore

Indica/Sativa

Sativa

Seed to harvest

12 settimane

THC

Estremo

Yield

XXL

Ordina Adesso

Auto Skywalker Haze®

Skywalker Haze x Auto Amsterdam Amnesia

Flowering

Autofiorenti

Environment

Interiore

Family

Classics

Environment

Esteriore

Indica/Sativa

Sativa

Seed to harvest

12 settimane

THC

Estremo

Yield

XXL

Ordina Adesso

Auto Skywalker Haze®

Skywalker Haze x Auto Amsterdam Amnesia

Flowering

Autofiorenti

Environment

Interiore

Family

Classics

Environment

Esteriore

Indica/Sativa

Sativa

Seed to harvest

12 settimane

THC

Estremo

Yield

XXL

Ordina Adesso

Durban Poison, ottimizzata per un clima più rigido

Durban Poison can really take a beating

Qualsiasi coltivazione di cannabis outdoor di fine estate ha bisogno di genetiche resistenti, in grado di sopportare gli sbalzi del tempo imprevedibile di fine stagione.

La Durban Poison è una varietà sudafricana femminizzata fotoperiodica che si è acclimatata con successo al clima esterno olandese.

Ciò la rende un'ottima scelta per una coltivazione tardiva. Deliziose cime che dissolvono lo stress con un gusto unico di anice.

Correlati:
Recensione di coltivazione della Durban Poison outdoor

Slide thumbnail

Durban Poison®

Durban X Unknown Indica

Flowering

Femminizzata

Environment

Interiore/Esteriore

Family

Dutch Outdoor

Flowering time

8 settimane

Indica/Sativa

Sativa

Yield

XXL

THC

Elevata

Ordina Adesso

Durban Poison®

Durban X Unknown Indica

Flowering

Femminizzata

Environment

Interiore/Esteriore

Family

Dutch Outdoor

Flowering time

8 settimane

Indica/Sativa

Sativa

Yield

XXL

THC

Elevata

Ordina Adesso

Durban Poison®

Durban X Unknown Indica

Flowering

Femminizzata

Environment

Interiore/Esteriore

Family

Dutch Outdoor

Flowering time

8 settimane

Indica/Sativa

Sativa

Yield

XXL

THC

Elevata

Ordina Adesso

Come ottimizzare il raccolto di una coltivazione di fine estate

Non abbiate paura di tentare una coltivazione a fine stagione. Molte persone lo fanno con grande successo, ottenendo così una scorta extra da godersi durante l'inverno.

Alcuni semi di cannabis vi costeranno solo pochi €/£/$ ciascuno, è una piccola somma in relazione al valore del raccolto.

Di solito potete aspettarvi che le varietà outdoor fotoperiodiche abbiano una dimensione più ridotta rispetto al loro potenziale genetico pieno.

I ceppi autofiorenti di solito crescono molto bene, nonostante un raccolto autofiorente autunnale possa avere una resa leggermente inferiore a quella di un raccolto di metà estate.

Questo è semplicemente dovuto al fatto che il sole di mezza estate di solito è decisamente più potente e abbondante del sole di fine stagione.

Correlati:
Come coltivare cannabis outdoor nel Regno Unito

Semi di cannabis autofiorenti - veloci & flessibili, potenti e produttivi!

Quando prendete in considerazione dei semi di cannabis autofiorenti validi outdoor in estate, ricordate che trarranno un grande beneficio se li implementate di una luce artificiale, ove disponibile.

Molti coltivatori di cannabis in serra utilizzano le luci di coltivazione a LED per integrare i raggi solari. Quando coltivate semi di cannabis femminizzati fotoperiodici, troppe ore di luce diurna causerebbero il ritorno della pianta alla crescita vegetativa.

Ma con i semi autofiorenti potete integrare la luce del sole nella vostra serra con tutta la luce artificiale che volete. L'uso di una luce artificiale supplementare è l'unico modo per i coltivatori professionisti californiani di ottenere dei raccolti abbondanti anche nei mesi invernali.

Correlati:
La collezione completa di semi di cannabis di Dutch Passion

Preparate un terreno di buona qualità in cui coltivare

I coltivatori più esperti sanno che la qualità dei loro risultati dipende da una corretta pianificazione e preparazione, prima ancora che la coltivazione abbia inizio. Molti coltivatori outdoor hanno una collezione di luoghi segreti per le loro coltivazioni outdoor, nel caso in cui uno di essi venga compromesso.

Scegliete una zona riparata e rivolta al sole, con un terreno umido di buona qualità. Se la qualità del terreno locale è scarsa, provate ad integrarlo con un mix di terriccio estivo organico adatto alla cannabis.

Potete comprare del terriccio al grow-shop o al supermercato per sostituire il terreno locale.

Potete anche comprare qualche additivo come guano di pipistrello, vermi, farina di sangue/pesce/ossa per arricchire la zona di coltivazione. Ciò darà alle vostre piante di cannabis tardive una migliore possibilità di successo.

I fertilizzanti organici a lento rilascio, come quelli di BioTabs, sono un altro modo per integrare il terreno naturale outdoor assicurandovi che le vostre piante abbiano tutte le loro esigenze nutrizionali.

Sono tabs molto facili e convenienti anche per i coltivatori guerrilla, basta mescolare i fertilizzanti al vostro terreno e lasciare che la natura faccia il resto!

Correlati:
Coltivare cannabis outdoor

BioTabs organic growing

Fate partire le vostre piantine indoor se possibile

Molti coltivatori outdoor fanno germinare i loro semi di cannabis indoor, dando alle loro piante un paio di settimane di crescita indoor.

Se volete coltivare cannabis outdoor a fine stagione, dare alle vostre piante un vantaggio con la germinazione indoor è sempre un'ottima idea.

Qualche settimana di luce indoor 24 ore su 24 permetterà alle vostre piantine la miglior partenza possibile e quindi una migliore possibilità di un buon raccolto.

Correlati:
Come coltivare cannabis in un clima freddo

Pensate ad un riparo per le vostre piante in caso arrivasse il maltempo

Se il clima a fine stagione diventa semplicemente troppo difficile, considerate l'opzione di emergenza di fornire un riparo alle vostre piante. Outdoor potrebbe essere difficile - specialmente se attira l'attenzione sulla vostra posizione segreta di guerriglia.

Ma se arriva una pioggia torrenziale e volete evitare una perdita totale del raccolto, allora sappiate che un telo sopra le vostre pregiatissime piante potrebbe essere l'unica opzione.

State pensando di coltivare cannabis outdoor a fine estate? Non rimandate!!!

Se state pensando di coltivare outdoor all'ultimo minuto, allora compratevi dei semi di cannabis online il prima possibile. Potete ancora ottenere un discreto raccolto con dei semi piantati a luglio, ma non indugiate ulteriormente.

Scegliete una banca del seme che abbia un servizio clienti valido e delle genetiche vincitrici di cannabis cup che valgano la vostra fiducia. Buona fortuna e godetevi la vostra coltivazione di fine estate!

La Top 5 delle varietà di cannabis per una coltivazione outdoor tardiva
Giugno 25th 2021
Categorie : Varietà di Cannabis

lascia un commento

comments

Jay - Dutch Passion

11/10/2021 10:47:44

Hey @ Martijn Nooij 2021-10-07 17:30:33, Fijn dat de bestelling in goede order is ontvangen! Voor buiten te kweken kun je het beste wachten tot het voorjaar. Als je autoflowers kweekt dan kun je in de zomer de beste periode kiezen om deze te planten om zo een goede opbrengst te krijgen. Je kunt zelfs 2 rondes autoflowers doen in 1 zomer. In deze blog kun je wat tips vinden over het kweken van autoflowers: https://dutch-passion.blog/how-to-grow-autoflower-seeds/ Hier kun je ook nog wat informatie vinden over de groeicyclus: https://dutch-passion.com/nl/blog/hoeveel-tijd-zit-er-bij-autoflowers-tussen-zaaien-en-oogsten-n1026 Hopelijk helpt dit! Groetjes, Jay Dutch Passion

Martijn Nooij

07/10/2021 17:30:33

Eergisteren een bestelling voor blueberry kush geplaatst en gisteren al ontvangen. En nog een extra zaadje erbij. Helemaal top. Nu komt bij mij de vraag, wanneer kan ik deze zaaien om buiten te gaan opkweken? En hoe doe ik dit nu het beste? Wellicht kunnen jullie tips en trick geven. Alvast bedankt. Groetjes Martijn